Crostata vegetariana

crostata

Crostata vegetariana di pasta sfoglia farcita con verdure di stagione.

La crostata vegetariana  si differenzia dalla quiche per via delle classiche strisce di pasta disposte superiormente.

Inoltre si può realizzare con tre basi diverse:

  • base pasta sfoglia ( senza uova, friabile e dal gusto neutro)
  • base pasta brisée (più versatile e leggera)
  • base pasta frolla salata (più corposa e saporita)

Realizzata nel formato rettangolare da cm.30×40 , é comoda da tagliare in circa 20 piccole porzioni .

É possibile avere, con lo stesso procedimento, crostatine o mini quiche con ripieni diversi, per avere più scelta di gusto.

Il ripieno varia a secondo della stagione:

Zucca e bietola nella stagione fredda,  zucchine e asparagi in primavera, oppure carciofi e patate, fino a melanzane e pomodori secchi in estate o anche zucchine e fiori di zucca.

In generale,  l’aggiunta della “salsa reale” a base di panna e uova , completa il ripieno di verdure della crostata e risulta l’ideale per rinfreschi in casa o gite fuori porta.

 

 

 

 

Aggiungi al Cestino
Rimuovi dal Cestino